GL Accesso e comunicazione

“Accesso e comunicazione” - l’ultimo nato tra i gruppi di lavoro dell’AAS (è stato costituito nel 2013/2014) - ha il compito di sviluppare nuove modalità di accesso agli archivi e di valorizzare il loro contenuto. Il suo approccio consiste nell’associare i principi e i concetti archivistici con le possibilità offerte dalle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione, conciliando le scienze digitali con i vincoli di ordine giuridico.

Il gruppo di lavoro emana raccomandazioni, elabora concetti e ne prepara la realizzazione, implicandosi in modo attivo. Promuove lo scambio di conoscenze, teoriche e pratiche, favorisce lo scambio di idee e rende accessibili nuove risorse.