Codice etico

Il Codice etico (documento PDF) è stato adottato al Congresso internazionale degli archivi di Pechino del settembre 1996. Due anni dopo, il 10 settembre 1998, i membri dell’AAS hanno accettato il testo nel corso della loro Assemblea generale annuale a Bellinzona. Questo importante documento rappresenta una base moralmente vincolante per gli archivisti in Svizzera ed è garanzia di legittimità.

I suoi principi vertono sui seguenti valori:

  • preservare l’integrità e l’autenticità del materiale archivistico (di modo che rappresenti un custode della memoria del passato)
  • Rispettare il principio di provenienza e l’ordine originale dei documenti
  • Garantire la preservazione per un utilizzo durevole del materiale d’archivio
  • garantire un servizio imparziale a tutte le parti e agli interessati.

Vedi anche: ICA Code of Ethics